English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
Quiero esto en mi Blog!

venerdì 23 ottobre 2020

Al calduccio in Famiglia


 


E così con quel freddo al mattino

va sbuffando su quel tetto un camino;

sale il fumo lieve lieve nel cielo

sparpagliando nell'aria il suo velo.



 

Così espande in aperta campagna

l'odore intenso di bruciato e di legna

e bisbiglia di casa e calore,

di focolare con intorno l'amore.

 

Venga pure il gelo e salga la nebbia,

non ci farà paura e nemmeno rabbia

e scenda sin la neve se ne avesse voglia,

rimarremo al calduccio con la famiglia.

                 




Filastrocca pubblicata sul sito Scrivere

Immagini GifAnimate.com

12 commenti:

  1. Vivendo in un appartamento in centro non ho il camino, ma questa immagine mi rievoca ricordi felici d'infanzia, quando abitavo in una casetta molto graziosa e ogni sera d'inverno mi rintanavo davanti al fuoco e fantasticare sulla forma delle fiammelle.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Attimi speciali, trascorsi dinanzi al camino, per rincuorare l'amore, in giorni di gelo...
    Sempre bello leggerti, carissima,sereno giorno, silvia

    RispondiElimina
  3. E' bellissima, sono sempre belle le tue filastrocche e spero possano un giorno essere pubblicate anche su un libro.
    Sai noi abbiamo il caminetto, qui c'è nebbia e fa freddo...sono circondata dai boschi e la legna c'è sempre...Hai ragione il fuoco del camino acceso sa di famiglia, di casa. Un abbraccio Valeria

    RispondiElimina
  4. Bello stare al calduccio in casa, quando fuori c'è il gelo !! Devo dire che da noi, nella pianura padana, la nebbia non la vediamo più, già da diversi anni, colpa del clima impazzito !! Pensare che, anni fa, una sera , con un gran nebbione, e tornando dal lavoro, ho avuto un incidente e da allora, mi è rimasto il terrore della nebbia !!! Molto bella la tua poesia. Saluti.

    RispondiElimina
  5. L'importante è proprio questo: un bel calduccio e la compagnia della famiglia. Sempre bravissima con le tue filastrocche.
    Buon sabato, Stefania

    RispondiElimina
  6. La cosa più bella delle sere invernali e starsene a casa assieme alla famiglia, tranquilli e sereni.
    Un abbraccio Vivì, buon sabato.

    RispondiElimina
  7. Una bellissima atmosfeara emana questa dolcissima filastrocca. Che ci si freddo e piove, non importa ai bimbi quando hanno l'amore della mamma e, se, è il caso ci sia un caldo camino che produce il tepore dell'amore. Sempre bello leggerti. Un affettuoso saluto Vivì da Grazia.

    RispondiElimina
  8. Quanto calore e amore in questi versi.Bravissima vivì.Lu.

    RispondiElimina
  9. Le tue favole sono sempre dolcissime, è un piacere leggerle. Nelle tue parole percepisco tanto affetto e amore

    RispondiElimina
  10. come sempre anche questa filastrocca è bellissima!

    RispondiElimina
  11. Как хорошо, когда и в доме, и семье, и в душе тепло. Без агрессии, без раздражения. А когда есть и камин - это повод посидеть вместе с семьёй, почитать хорошую книжку. Приглашаю в гости!https://serdzerasum.blogspot.com/2020/10/blog-post_27.html

    RispondiElimina

La leggenda del Pettirosso

                                                                                                                                Tanto, tan...