English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
Quiero esto en mi Blog!

venerdì 10 luglio 2020

È sempre la mamma




Apro gli occhi e guardo intorno
c'è la mamma a darmi il buongiorno,
scruto attento e all'improvviso
mi accarezza con un sorriso.

Dopo essermi lavato,
ben vestito e pettinato,
con molta cura e attenzione
mi ha preparato la colazione.



Mamma in auto si destreggia
svolta e schiva come una scheggia,
e mentre mi accompagna a scuola
con me canta a squarciagola.



È sempre lei che tutta sola
è in mia attesa al doposcuola
e non è che mi sorprenda
mi porta al parco e mi da merenda.



Quando è sera, anche se stanca
con me scherza allegra e franca,
un suo sospiro avverto appena
mentre lei prepara cena.



Caldo e intimo è quel tetto
quando è l'ora di andare a letto
ed è ancor lei a starmi vicino
con la buonanotte e un bel bacino.

16 commenti:

  1. Quando nasciamo siamo come un cagnolino. E' la mamma che ci da diventare bambini. Il suo amore è grande. Con il tempo dobbiamo staccarci dalla mamma e diventare uomini che sanno cosa fare. E forse la figura di riferimento più importante dovrebbe essere il padre.
    Ciao Vivì.

    RispondiElimina
  2. Meravigliosa filastrocca dedicata alla figura più importante che ci sia: la mamma. Brava Vivì. Buona domenica.
    sinforosa

    RispondiElimina
  3. La mamma è l'amore primario di ogni essere umano, la nostra vita comincia con lei. Quindi da mattina a sera lei si cura di noi con amore e. i bimbi sono felici di essere accuditi e coccolati da colei che ha donato la vita.Molto bella e colma di tenerezza questa lirica che , ho apprezzato tanto. Buona domenica, carissima Vivì da Grazia!

    RispondiElimina
  4. Giusto omaggiare le mamme del mondo.
    Serena domenica.

    RispondiElimina
  5. Uno dei proverbi che preferisco, recita "Dio non poteva essere dappertutto, perciç ha inventato le madri".
    Bella filastrocca.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  6. Le mamme si danno sempre per scontate.
    Cosa faremmo senza di loro.
    Buona domenica Vivì.

    RispondiElimina
  7. olá, linda! saudações brasileiras com desejo de um lindo domingo seguido de uma semana saudavelmente abençoada!
    minha mãe é o maior amor da minha vida! às vezes me pego pensando como eu serei no dia em que "perder" a minha mãe e sinceramente eu não consigo imaginar-me sem ela.

    RispondiElimina
  8. Le mamme sono angeli,ora che che non c'è più apprezzo i suoi consigli!

    RispondiElimina
  9. Buona sera, Vivi! tenera e amorevole tua filatrocca. Adoro mia madre, era lo stesso Dio per me. Aveva un intenso profumo di rosas, naturalmente! davvero non so come, penso sia stata la sua magnifica energia. La sua presenza da sola ha scacciato le mie paure, era divertente e ottimista!
    Sai, lei e stata cosi gentile! apri valigie piene di regali e non spense la luce finche non mi vide arrivare a casa, era carina dalla testa ai piedi e mi insegno il valore della bellezza e della dignita. Con lei tutto era prospero e vitale, offriva amore a mani piene... purtroppo Dio voleva averla al suo fianco per dargli forza, fascino e gioia. Questo mese, il 16, e il quattordicesimo anno dalla sua partenza. Indimenticabile mia madre amorevole. Ora vive nel mio cuore, non passa un secondo senza ricordarla, penso di essere lei adesso.
    Grande abbraccio

    RispondiElimina
  10. Per favore, scusa i miei errori di battitura, e che hai toccato una fibra con questa bellissima poesia ..!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carolina...non devi chiedere scusa, anche io mi sono commossa nel scriverla e ho fatto un sacco di errori di battitura. Un bacio e un abbraccio. 🥰😘😘

      Elimina
  11. Vivì è dolcissima! Una dedica per noi mamme, così bella! Dovrebbero impararla i bambini a scuola, sarebbe un dolcissimo regalo per la festa della mamma.
    Che brava che sei.
    Un abbraccio Valeria

    RispondiElimina
  12. Grazie mille Valeria...ma credo che sia proprio la verità. C'è sempre la mamma, in ogni caso.

    RispondiElimina
  13. Dolcissima filastrocca. La mamma è sempre la mamma e merita questo e altro sempre!! Una bella dedica. Buon pomeriggio, Stefania

    RispondiElimina
  14. Adorabile filastrocca!
    Buona settimana;)

    RispondiElimina
  15. Filastrocca stupenda.
    Buona giornata.

    RispondiElimina

Marilù e il regno delle nuvole

  Marilù, detta anche Nuvolella, era una ragazzina magica molto, molto carina, ma anche molto buffa, come del resto lo erano tutti gli abita...