English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
Quiero esto en mi Blog!

mercoledì 29 aprile 2020

Il salterello






A tutti i bambini
vorrei insegnare
la danza fanciulla
che fa saltellare.

Io l'ho chiamata
il salterello
ma è solo per quelli
che amano il ballo.
 
Saltella di qua
e poi un po’ di là
il salterello
a scuola non far.



Col tacco e la punta
e piroetta in aggiunta,
non ti dico una frottola,
giri come una trottola.
       
Così, in punta di piedi,
                    tu con grazia procedi,
            sbatti a tempo il tamburello
                    stai ballando il salterello. 



E se sei uno che ama il volo
segui il veliero
che spiega le vele
guarda che
 ascende leggiadro 
nel cielo

e danza nell'aria
tersa e leggera
come il pallone
di mongolfiera.

                                Saltella di qua
           e poi un po' più in là
            il salterello
                             anche in volo si fa’


oltre le nuvole
e oltre il sole
oltre le stelle
più grandi e più belle

Saltella di qua
e un po’ di là
il salterello
anche in cielo si fa'...



Filastrocca di Vivì già pubblicata sul sito Scrivere


5 commenti:

  1. Che bello! Una ventata di allegria in questa tua filastrocca tra colori, farfalle e note, mi faccio bambina e saltello anch'io.
    Grazie Vivì e buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Una gioiosa danza, che rende felici tutti i bambini del mondo, con i suoi allegri salti.
    Versi apprezzati, un forte abbraccio, poetessa,silvia

    RispondiElimina
  3. Una danza gioiosa ed allegra come sono allegri i bimbi nei momenti che si accingono ai loro giochi.
    Armoniosa ed incantevole nell'incedere dei versi che scorrono fluidi e musicali. Molto apprezzati! Un affettuoso saluto da Grazia.

    RispondiElimina
  4. Anche io saltellavo così da bambina. PS: lo faccio ancora oggi quando sono particolarmente contenta.
    E' proprio vero, ma perdere il bellissimo vizio di rimanere bambini dentro.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Vivi, sei proprio una genia. Il tuo lavoro captura il mio cuore, obra emocionante!

    RispondiElimina

Marilù e il regno delle nuvole

  Marilù, detta anche Nuvolella, era una ragazzina magica molto, molto carina, ma anche molto buffa, come del resto lo erano tutti gli abita...